La Settimana del Vino Naturale, le nuove date del duemilaventiquattro.

La Settimana del Vino Naturale è un progetto di Antidotes e nasce per diffondere e promuovere l’utilizzo e consumo consapevole di vini genuini posti a presidio e tutela del territorio e delle sue genti. Consiste in una degustazione di vini genuini abbinati a piatti della cucina espressione delle migliori realtà enogastronomiche regionali e con l'ausilio di appassionati sommelier;

Per una settimana infatti, in occasione dei cambi di stagione e quindi dell'aggiornamento dei menù,  gli operatori della ristorazione e delle ricettività partecipanti elaboreranno nuovi abbinamenti, festeggiando così l'arte del connubio tra cibo e vino.

La Settimana si svolge in forma promozionale quattro volte l'anno nelle osterie, vinerie e strutture ricettive d'Abruzzo aderenti all’iniziativa.

Partito in via del tutto embrionale a fine novembre ’23,  ecco qui di seguito il nuovo calendario per il 2024 oramai alle porte:


I.   dal 25.01 al 31.01 

II.  dal 11.04 al 17.04

III.  dal 13.06 al 19.06 

IV.  dal 17.10 al 23.10 


Come partecipare:

  • l'operatore enogastronomico selezionerà uno o più vini in abbinamento ad uno più piatti del proprio menù da promuovere o in alternativa organizzerà una degustazione nel proprio locale o nella propria struttura;
  • I vini potranno esser selezionati fra quelli della nostra distribuzione, tra quelli delle cantine iscritte al progetto e oltre che tra quelli già presenti nella  propria carta dei vini. 
  • Per preparare al meglio gli abbinamenti della +SVN i singoli operatori potranno richiedere l’ausilio di un sommelier AIS; Allo stesso modo potranno avvalersi di un sommelier a supporto delle setate di degustazione;
  • Ogni cantina metterà a disposizione delle campionature di vini per facilitare gli abbinamenti, oltre ad una scontistica ad hoc per gli ordinativi di chi desidererà organizzare un evento di degustazione in quel periodo;

Il media Partner Virtù quotidiane darà visibilità attraverso i suoi canali a tutte le iniziative collegate alla +SVN tramite il suo sito e i suoi media;

Il Media Partner D’Abruzzo, continuerà ad ospitare su una pagina ad hoc la mappa dei partecipanti ed un modulo di raccolta delle eventuali prenotazioni ed interessamenti;

Il sito di ANTIDOTES arricchirà la pagina dedicata all’iniziativa con descrizioni e foto (laddove disponibili) dei singoli abbinamenti;


Ai singoli partecipanti è data ampia facoltà di comunicare i propri abbinamenti e quelli degli altri, accrescendo così il tam tam in un’ottica di condivisione e di collaborazione;

- Punti di forza del progetto:
  • mette in contatto produzioni di vino naturale e locali e clienti finali dove il vino viene consumato;
  • si focalizza sull’arte dell’abbinamento e dell’ospitalità;
  • crea una opportunità di crescita attraverso il confronto delle scelte di abbinamento tra tutti i partecipanti;
  • beneficia del tam-tam in ambito comunicativo e promozionale dovuto all'interazione tra operatori e media;
- Le opportunità:

  • si sviluppano sinergie inaspettate e momenti di formazione tra i partecipanti;
  • si organizzano progetti di enoturismo “dal campo alla tavola”;
  • si innalza il livello di attenzione al mondo del cibo naturale, biologico, biodinamico e al suo rapporto con il vino;
Nella edizione di apertura del progetto hanno partecipato attivamente:

• n°2 cantine della distribuzione ANTIDOTES (Beominacum di Caporciano e Agricola Coletti di Ofena)

• n° 3 cantine selezionate al di fuori della nostra distribuzione (2Vite Napoli, Vigna Madre - Ortona, La Romiglia Verona, Stella Delle Spine AV)

• n° 6 cantine della nostra distribuzione selezionate in forma indiretta nelle serate di degustazione (Camarda CT, Dell’Aquila KR, Enoz CE, Vaddinelli TE, Bugno Martino MN, Sallemi CT, Asta Vini Alcamo TP, Coop Lentamente BN);

Tra gli operatori:

  1. L' enoteca Liberty di Lanciano CH;
  2. La gastronomia Spaccio bio di Ortona, CH;
  3. Il ristorante Connubio AQ,
  4. Il ristorante La grotta di Aligi AQ,
  5. Il ristorante La Taberna AQ,
  6. Il ristorante braceria Taurus Tabern, Ortona CH,
  7. Il ristorante La Macelleria da Romantino, Guardiagrele CH) 
  8. La vineria Etape di Guardiagrele,
  9. La Vineria 124 Lanciano;
  10. Il wine bar, Fiorilli Coffe lab di Pescara
  11. La struttura ricettiva Il Giardinetto di Pettorano sul Gizio, AQ;

Il tutto con più di 18 proposte di abbinamento cibo/vino e 40 diverse tipologie di vini utilizzati, ben
10 tipologie di formaggi artigianali tra Abruzzo, Piemonte e Francia, e 2 tipologie di pane artigianale utilizzato in serate di degustazioni;
Segnaliamo inoltre l'organizzazione di 3 serate di degustazione ( Il giardinetto – 35 pax / € 18, Vineria 124 18 pax/ € 40, Fiorilli Coffè Lab 20 pax /€ 10)
Un sommelier assunto per 6 ore totali;
Il  Range di prezzo 5- 20€ per ogni soluzione di abbinamento cibo/vino al calice e 10-40€ per le serate di degustazione;

Per informazioni su come partecipare alle prossime date in programma a gennaio 2024 si prega di scrivere per e-mail a: info@antidotes.it o contattare il 366 366 0345.